Ricordati chi Sei

Ricordati chi Sei

Nella fiaba “La Piccola Guardiana delle Oche”, la principessa dovrà affrontare l’umiliazione, l’ingiustizia e la prevaricazione da parte della sua rivale, la Serva.

La Serva la spoglierà di tutto, perfino del suo magico cavallo parlante, Falada.

La principessa ha perso il fazzoletto che le aveva donato sua madre, quello con le tre gocce di sangue genealogico. E adesso viene derubata del suo boccale d’oro, dei suoi vestiti, di tutte le speranze.

Strato dopo strato, la protagonista non riesce a reagire a niente, se non con fiumi di lacrime, finché non finiranno anche quelle.

Poi arriverà l’adattamento, forse la condizione più pericolosa di tutte perché, da momentaneo, c’è il rischio che diventi perenne.

Il mondo delle fiabe è pieno zeppo di eroine bloccate e impotenti: Biancaneve si farà esiliare, Cenerentola mortificare, la Fanciulla senza Mani amputare.

Quel momento, quel preciso punto X del piano cartesiano spazio-tempo, sempre coincide però con l’inizio del Viaggio Sciamanico: gli assi ascisse e ordinate andranno a farsi benedire, perché avremo bucato il foglio, trasportandoci su altre dimensioni.

Le fiabe ci insegnano che, dopo quel momento di totale spoliazione del Sé -lo stesso della via del monaco, lo stesso di Siddharta, di Inanna-, l’Anima potrà iniziare a manifestarsi, e il Sé Superiore, o il Daimon, o il Soprannaturale, o comunque vogliamo chiamarlo, è chiamato finalmente ad Essere.

La stessa magia che successe alla Rowling sul tavolino di quel bar mentre scriveva Harry Potter dopo aver perso il lavoro.

È in momenti come quelli che avviene il cosiddetto COLPO DI RENI.

E i Reni sono davvero un organo magico, una loggia energetica pazzesca.

I Reni si aprono nelle ORECCHIE e la Piccola Guardiana delle Oche, lei e solo lei, inizierà a sentire parlare la testa fantasma del suo cavallo che le sussurrerà: “Ricordati chi sei”.

I Reni si manifestano nei CAPELLI, Sansone lo sa bene.

Nella fiaba, uno scugnizzo vorrà rubare un capello dorato della Principessa, un capello regale, mentre lei si spazzola.

Ma lei sta facendo il suo percorso sciamanico, e vuole restare nell’integrità.

Così invoca il vento come suo alleato, il vento-Ermes che sa muovere, il vento che spinge lontano il ragazzino e che sa fare girare la ruota del destino.

I Reni si esprimono nelle OSSA, perché generano il QI che crea il midollo. Dare il colpo di RENI vuol dire nutrire lo scheletro: generazioni di donne nell’autosvalutazione e nel sacrificio in passato, si sono trasformate oggi in file di pazienti con osteoporosi grave, soprattutto e non casualmente alle Anche, guarda un po’ dopo la menopausa.

Quando ormai sembra tardi per invocare il vento e la magia. Quando si entra nell’ORMAI, in quel maledetto ORMAI.

Ma il Re-Rene è volontà, dignità, azione. Basterà pronunciare la parola magica, o compiere un’AZIONE ESEMPLARE per passare attraverso la via, il “passaggio stretto”, quello indicato dagli Sciamani. Nella fiaba della Piccola Guardiana, gli Sciamani sono le OCHE.

Tanti rimedi possono agire sulla forza dei Reni, non creandola ma RISVEGLIANDOLA. Il Risveglio, altro tema così importante nelle storie.

Ribes nero, Lampone, Ortica: sono solo alcuni esempi delle piante sciamaniche che possono destarci e attivare, a poco a poco, dei contro-incantesimi.

Teniamocele strette le piante, nelle nostre boccette segrete, in quei bauletti di legno talmente belli che i babbani non vedono neppure.

Con quelle etichette scritte a mano, magari color pergamena, piene di sole. E di vento, e di cambiamento.

Entrare in connessione con le Storie e con le Piante dei Reni a volte vuol dire RISCRIVERE I FINALI.

Perché la vibrazione cambia e noi con lei.

Le Storie si lasciano raccontare e le Piante raccogliere, cari Amici ErboNarranti, lo sappiamo, ma quello che conta è, da quel momento in poi, naturalmente, cosa ce ne facciamo.

E quello, come sempre, è un Altro Capitolo💚

Buon Venerdì a tutti noi,

e che i nostri saggi Reni

come tamburi ancestrali

ricordino amorevolmente

e soavemente

come battere i loro colpi.

Piattaforma di gestione del consenso di Real Cookie Banner